Strauss Zelnick, CEO di Take-Two: “puntiamo ad una grafica indistinguibile dalla realtà nella prossima generazione”

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two: “puntiamo ad una grafica indistinguibile dalla realtà nella prossima generazione”

15 Agosto 2019 1 Di Marco Chessa

Il CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, in un’intervista tenutasi con GameSpot afferma che le prossime generazioni di console saranno probabilmente disponibili dalle vacanze Natalizie del 2020.
Ha affermato che l’aumento della potenza di entrambe le console di prossima generazione darà agli sviluppatori di Take-Two, Rockstar Games, 2K Games e altri, la possibilità di creare giochi più belli e graficamente migliorati.

“Abbiamo una nuova generazione di console in arrivo, e questo ci consentirà di fare alcune cose che non siamo stati in grado di fare prima in modo creativo, ed è entusiasmante.”

Ha poi continuato dicendo che si aspetta che la grafica dei videogiochi diventi finalmente indistinguibile dalla vita reale. Tuttavia, non ha detto specificamente che la nuova generazione di console in arrivo il prossimo anno consentirà questo livello di realismo.

“Raggiungeremo un punto in cui non sarai in grado di dire la differenza tra ciò che è creato nel computer e ciò che è reale.”

Microsoft ha confermato ufficialmente che Project Scarlett uscirà nel periodo Natalizio 2020 con Halo Infinite come titolo di lancio. Sony, nel frattempo, è stata più riservata. La società ha iniziato a discutere della prossima PlayStation confermando tempi di caricamento più rapidi e altre specifiche, ma Sony non ha ancora annunciato ufficialmente la console e parlato di quando verrà messa in commercio.

Fonte